Guida al prodotto

Cura dei capi

Prenditi cura dei prodotti Intimissimi

Intimissimi utilizza da sempre tessuti delicati e accessori particolari per la creazione dei reggiseni, prodotti caratterizzati da una costruzione molto complessa e realizzati con tecnologie all'avanguardia. Solo una cura adeguata aiuta a mantenere la loro struttura e forma perfette. Abbiamo quindi selezionato alcuni preziosi consigli per mantenere nel tempo le caratteristiche originali dei tuoi reggiseni.

Il reggiseno è un indumento molto delicato che necessita di particolare cura

La sistemazione dei reggiseni nei cassetti è essenziale per una buona cura. I reggiseni imbottiti e i balconcini possono essere piegati una coppa dentro l’altra e riposti con la coppa verso l’alto. Le fasce e i reggiseni che non possono essere ripiegati su se stessi, vanno distesi nel cassetto uno sopra l’altro.

Boxer e slip: diversi modelli e tessuti a portata di mano

Piegate in tre i boxer o gli slip, appiattiteli e disponeteli in fila, uno dopo l’altro, “in piedi”, in modo da vederli tutti con un unico colpo d’occhio. Oppure, potete riporli “impilati”. Oppure perché non dividerli per tessuto?

Lavaggio

  • Lava possibilmente il tuo reggiseno a mano in acqua tiepida, con la giusta dose di detersivo delicato. In questo modo il colore del capo non sbiadirà ed impedirai ai bianchi di diventare grigi;
  • Non strizzare mai il reggiseno, soprattutto gli imbottiti, ma lasciali sgocciolare lontano dalle fonti di calore, eviterai di far perdere elasticità e forma al tessuto. Ricordati che una volta estratto dall'acqua dovrai sistemare l'imbottitura per ridarle la forma originaria;
  • Utilizza un sacchettino lavabiancheria (se non ne hai già uno puoi ACQUISTARLO ONLINE), eviterai che il ferretto fuoriesca e danneggi non solo il capo ma la lavatrice stessa;
  • Attieniti attentamente alle indicazioni sulle temperature indicate sull'etichetta e utilizza detersivi delicati;
  • Non far asciugare in lavatrice o nell'asciugatrice;

Simboli Lavaggio

Prenditi cura dei tuoi capi intimissimi, seguendo attentamente le istruzioni di lavaggio per manterli belli e farli durare nel tempo.

Lavare in lavatrice in acqua fredda max. 30°C-85°F con colori simili

Lavare a mano separatamente in acqua fredda

Il capo non sopporta il lavaggio

Se richiesto, stirare a bassa temperatura max 110°C-230°F

Se richiesto, stirare a media temperatura max 150°C-300°F

Se richiesto, stirare a media temperatura max 150°C-300°F

Non stirare

Non usare candeggina al cloro

Non usare asciugabiancheria

Possibilità di lavare a secco senza utilizzo di tricloroetilina

Non lavare a secco

Asciugare il capo steso orizzontalmente

Asciugare il capo appeso

Visita l'e-store del tuo paese